Significato del nome Anna



Anna è uno dei nomi più diffusi fra le donne italiane, soprattutto nella variante composta Anna Maria, così come Annarosa, Annalisa. L’etimologia del nome è ebraica, dal termine “Hannáh” che significa “con grazia, pietà”. Anna pur non presente nei Vangeli, secondo la tradizione cristiana che si diffuse particolarmente nel Medioevo era la madre della Madonna, che riuscì a concepirla in tarda età nonostante l’incredulità del marito Gioacchino. Proprio il culto a questa santa ne garantì la grnde diffusione in tutte le epoche. Derivano da questo nome anche i diminutivi Nina, Anita, Annina, Arianna. L’onomastico viene festeggiato il 26 luglio in ricordo appunto di Sant’Anna, considerata la protettrice delle gestanti, delle vedove, che viene invocata per facilitare il parto e ritrovare gli oggetti smarriti. Fra i personaggi con questo nome si ricordano la bravissima attrice Anna Magnani, la sfortunata Anna Frank, l’attrice contemporanea Anna Falchi, la celebre Anita Garibaldi e la cantante Anna Oxa.

Libri Nomi in offerta su Amazon


Tagga i tuoi amici

Condividi questo articolo e tagga i tuoi amici con questo nome